Gianna Maria Pascarelli


Vai ai contenuti

Significato

Counseling



COUNSELING

Il Counseling ha la sua origine nell'ambito delle correnti della psicologia umanistica, basate sulla valorizzazione della natura umana, della sua fondamentale libertà, della sua creatività e del suo senso di responsabilità; trova applicazione sia in campo personale che sociale, sanitario, aziendale.

COUNSELOR
Il Counselor si propone di far sì che la persona in difficoltà prenda consapevolezza delle proprie risorse, attivando le quali possa affrontare i problemi; il Counselor è colui che porta alla luce ciò che è già insito nella persona; il suo è un ruolo di catalizzatore di un processo di crescita. Il rapporto di Counseling è un addestramento all'indipendenza e all'autonomia: la persona viene aiutata a capirsi meglio e diventare consapevole degli strumenti a sua disposizione, per imparare a trasformare in modo consapevole e costruttivo la sua realtà.

ART-COUNSELING
L'Art-Counseling utilizza l'espressione artistica con l'obiettivo di favorire questa trasformazione; attraverso messaggi verbali e non verbali, i contenuti emozionali vengono portati all'esterno e "messi in forma" in modo simbolico: questo consente una lettura immediata e soggettiva.

IL LABORATORIO
È uno spazio vibrante di gioco e di ascolto, creato per facilitare un contatto intimo con la propria sensibilità, trovare o ritrovare la capacità di creare per immagini: attraverso l’esperienza creativa, il colore, la forma, il suono. Le persone vivono insieme all'operatore un'esperienza basata sulla libertà del "linguaggio" espressivo e sulla bellezza. L 'Art counselor unisce la sua personale esperienza d'arte con l'accoglienza, la presenza, l'attenzione, favorendo così il processo di attività espressiva, che viene in seguito decodificata e trasmessa.

Home | Scultura | Illustrazione | Counseling | Contatti & Link | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu